Select Page

La settimana su @6sicuro: certificazione unica, mutui e paternità

La settimana su @6sicuro: certificazione unica, mutui e paternità

rp_calendar-660669_1280-225x300.jpgDopo un periodo di sospensione, tra salute ballerina e cose entusiasmanti di cui parlerò nei prossimi giorni, rieccomi qui a fare il punto di quanto scritto, ma soprattutto appreso durante il mio lavoro di fisco-blogging per 6sicuro.it.

Sai cos’è la certificazione unica?

Probabilmente sì, ne stai ricevendo una o più d’una proprio in questi giorni, dal momento che datori di lavoro oppure INPS oppure clienti sono tenuti ad inviarla entro il 28 febbraio di ogni anno.

La certificazione unica è la base di partenza per la dichiarazione dei redditi. Continua…

Salti le rate del mutuo? Perdi la casa

Il Governo sta lavorando ad un disegno di legge che semplifica l’esproprio dell’immobile acquistato con mutuo ipotecario. Le banche potranno mettere in vendita la tua casa, senza passare per il tribunale, se non pagherai 18 rate. Ed è andata bene, che nella prima bozza le rate erano soltanto 7. Continua…

Quando andrò in pensione?

Io probabilmente morirò lavorando ma… L’INPS ha messo a disposizione degli iscritti alle diverse gestioni previdenziali un simulatore che si chiama “La Mia Pensione” e che impostati determinati parametri, ti dice quando potrai andare a vivere sulle spiagge del Portogallo (scherzo, ma mica tanto) e con quanti soldi. Continua…

Aste giudiziarie e imposta di registro con lo sconto

Per tutto il 2016, chi acquista un immobile nel corso di un’asta giudiziaria e poi lo rivende entro due anni, ha diritto ad un forte sconto sull’imposta di registro. Si pagherà infatti una quota fissa pari a 200 euro anziché il 9% del valore di assegnazione dell’immobile. Parliamo di migliaia di euro risparmiate man mano che sale il valore dell’immobile. Continua…

La paternità obbligatoria raddoppia

E nel 2016 passa da uno a ben due giorni di congedo obbligatorio: uno nel giorno della nascita del piccolo, l’altro a scelta entro i primi 6 mesi. E oltre alla batteria di pentole e alla bicicletta col cambio scimano, aggiungiamo altri due giorni facoltativi da fare durante la maternità obbligatoria e che verranno prontamente sottratti alla mamma, si sa mai che la creatura stia ogni tanto con entrambi i genitori. C’è ancora tanta strada da fare. Continua…

About The Author

michela

Dagli studi professionali tra Milano e Torino al blog personale, passando per un’esperienza televisiva che ha segnato la svolta. Tre grandi passioni: la scrittura, il fisco, la semplicità. Sempre in equilibrio tra famiglia e professione tra comunicazione e aggiornamento fiscale.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Archivi