Select Page

Equitalia ora anche su Twitter con @equitalia_it

 

Equitalia

 

L’agente di riscossione, Equitalia, sbarca su Twitter.

No, non verrà a perseguitarci per le nostre cartelle esattoriali anche sul social dei cinguettii, temo piuttosto il contrario e auguro un buon lavoro al/ai community manager che ne dovranno leggere di ogni.

Di seguito il comunicato stampa di Equitalia:

 

Equitalia apre una nuova finestra di dialogo con i contribuenti su Twitter. Chi seguirà il nuovo profilo ufficiale @equitalia_it potrà ricevere in tempo reale notizie e aggiornamenti sui servizi e le iniziative di Equitalia. Saranno veicolati informazioni e dati in merito alle attività del Gruppo, come i risultati di riscossione a livello regionale e provinciale del 2014 diffusi oggi nei primi tweet.

Il canale live di Twitter si affianca al nuovo sito internet www.gruppoequitalia.it, online da dicembre 2014 per semplificare il rapporto con i contribuenti e offrire soluzioni su misura a cittadini, imprese, associazioni, ordini, enti creditori e altri soggetti istituzionali. La social media policy di Twitter è consultabile a questo link.

Ho appena fatto un giro sull’account @equitalia_it, account nuovissimo, 4 tweet e 35 following.

Poi sono andata a leggermi la policy dell’account. In sintesi: no, a occhio non risponderanno né alle domande né, giustamente, agli insulti. Hanno deciso di usare Twitter soltanto per rilanciare info e notizie. I troll sono autorizzati a scatenarsi dalle 18 alle 9 e nei weekend, il community management di Fantozzi.

Curiosissima di vedere come si evolverà questo canale.

 

About The Author

michela

Dagli studi professionali tra Milano e Torino al blog personale, passando per un'esperienza televisiva che ha segnato la svolta. Tre grandi passioni: la scrittura, il fisco, la semplicità. Sempre in equilibrio tra famiglia e professione tra comunicazione e aggiornamento fiscale.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Archivi